utenti online

Abbiamo 70 visitatori e nessun utente online

in chat
il dono 1
gruppo AMA post aborto 0
gruppo AMA mammesingle 0
aiutaci!

sostieni il progetto de IL DONO con una donazione!

offerta:   EUR

gruppo di auto aiuto per mammesingle su romasette

«Sono una mamma single, non per scelta, di una splendida bambina di sette anni e mezzo». È una delle tante, Mimi: un nickname che nel forum dell’associazione Il dono racconta con i toni della solitudine e della delusione una storia vera. Piena di domande senza risposta. Provare a trovarne insieme qualcuna, per Mimi e per le altre come lei, è l’obiettivo con il quale l’associazione - che si occupa di sostegno alla gravidanza indesiderata, inattesa o problematica - ha avviato un gruppo di auto-mutuo aiuto online Il primo incontro si è già svolto venerdì scorso, nella chat room del sito www.il-dono.org. Ne seguiranno altri 7, con cadenza settimanale, portati avanti con il supporto di un’educatrice e di una psicologa. Destinatarie: mamme che stanno affrontando o hanno affrontato la gravidanza da sole, o che stanno crescendo da sole il loro bambino.

«Quello che vogliamo fare – spiega Serena Taccari, fondatrice e presidente dell’associazione – è stimolare delle riflessioni sul passaggio da donna a mamma, da figlia a mamma, e sull’investimento emotivo che si fa su se stesse in quanto mamme, oltre che sul proprio figlio». Proprio per questo il gruppo, partito con otto iscrizioni, non è di consulenza ma di scambio. Per provare, insieme, a «fare pace con la propria storia, segnata dall’abbandono, per riuscire a tirare fuori il meglio di sé da offrire ai propri figli».

Per partecipare l’unico requisito è la registrazione attraverso il sito. Verranno quindi fornite le indicazioni per ritrovarsi on line nella chat dell’associazione. «Abbiamo scelto questa modalità – osserva la presidente – per venire incontro alle esigenze di tante donne che ci contattano ormai da tutta Italia e fornire loro uno strumento facile da fruire: senza neanche uscire da casa». Per informazioni: www.il-dono.org, tel. 347.3786645.

pubblicato su Roma Sette - inserto di Avvenire 25.10.2009