utenti online

Abbiamo 14 visitatori e nessun utente online

in chat
il dono 0
gruppo AMA post aborto 0
gruppo AMA mammesingle 0
aiutaci!

sostieni il progetto de IL DONO con una donazione!

offerta:   EUR

perchè in gravidanza si diventa più belle?

All’inizio l’entusiasmo della positività del test, se desiderata, la gravidanza rende la donna raggiante. I primi due mesi però, quelli in cui l’embrione sta rispettando le direttive dei geni, nell’impalcatura del corpo, forse ci si sente un po’ giù. Le nausee poi, dovute al pool degli ormoni e del loro superlavoro, si fanno sentire all’inizio della gravidanza. Superato il periodo più critico della gravidanza, le dodici settimane iniziali, ogni futura mamma inizia a godere dell’intenso benessere psicofisico regalato da questa rivoluzione ormonale. I disturbi digestivi si attenuano, l’equilibrio degli ormoni influisce sulla produzione, da parte dell’ipofisi, di particolari neurotrasmettitori che si chiamano endorfine, sono queste sostanze che donano serenità e relax mentale. La donna riposa meglio e questo si ripercuote sulla compattezza della pelle, è più luminosa e i tratti del viso appaiono più distesi e levigati. E, sono sempre gli ormoni a risolvere i piccoli estetismi legati all’equilibrio non corretto di estrogeni e androgeni, come i peli in eccesso sul viso o i brufoli che compaiono ben oltre il periodo dell’adolescenza. I capelli sono più lucidi, forti e crescono meglio: sempre merito degli estrogeni che alimentano la radice allungando la fase di vita del capello stesso. Le forme del corpo, poi, quelle forme che non sembrano mai abbastanza femminili, si arrotondano e si ammorbidiscono. Il seno appare quindi più florido e sodo, spesso a tutto vantaggio dell’intesa con il partner.

È legittimo vivere questo stato di grazia, adottando però qualche piccolo trucco per preservare quello che il periodo sta regalando. Per mantenere elastica la pelle del seno e anche quella dell’addome, è importante applicare mattina e sera un prodotto specifico nutriente: serve anche a evitare smagliature. La bellezza della pelle del viso, del corpo e anche la salute dei capelli (che tendono a cadere un po’ dopo il parto) può essere mantenuta alimentandosi bene e non facendosi mancare le proteine, sia vegetali che animali e tutti gli altri nutrienti necessari che si trovano nella carne, nel pesce e nel formaggio. È anche bene consumare frutta e verdura a volontà, i vegetali sono ricchi di tutte le vitamine, anche del tipo A ed E che sono protettive proprio delle mucose e del potassio. Tutti nutrienti che aiutano a combattere il gonfiore e la ritenzione idrica tipici dei mesi di gestazione. Solo un’avvertenza, tutti i vegetali debbono essere ben lavati se consumati non cotti mentre vanno evitati salumi e crudità di pesce.