utenti online

Abbiamo 13 visitatori e nessun utente online

in chat
il dono 0
gruppo AMA post aborto 0
gruppo AMA mammesingle 0
aiutaci!

sostieni il progetto de IL DONO con una donazione!

offerta:   EUR

Hai bisogno di sostegno post aborto?

Non importa per quale motivo tu abbia preso la decisione di interrompere la gravidanza, nè se sia stata una scelta completamente tua o dettata dalla pressione esterna..non importa che sia passato moltissimo tempo da quando è avvenuto o che sia appena qualche giorno.. il punto è che adesso ti trovi ad avere a che fare con una sofferenza che non avevi immaginato di poter provare e ti senti l'unica sulla faccia della terra a stare così.

Il sentire comune, pur ammettendo che sia stata una decisione difficile, dice che hai scelto tu..che questa interruzione di gravidanza è stata "volontaria" (anche nel caso tu abbia scelto l'interruzione terapeutica di gravidanza essa è "volontaria" poichè la tua è l'ultima parola anche quando è un medico a consigliarlo); quest'aggettivo, volontario, è come un marchio sulla tua sofferenza, come se di soffrire per la scelta fatta non avessi diritto. Forse le persone che lo sanno, se l'hai confidato a qualcuno, non fanno che ripeterti che è stata la scelta migliore..e senti che questo riesce solo a ferirti di più.. Forse il tuo partner ti ha lasciata dopo l'aborto, o senti che la relazione sta naufragando e non puoi o non vuoi porre rimedio. Alcune donne hanno coscienza che quello che portavi in grembo era tuo figlio ed è la sua mancanza a straziarti; per altre questo processo di consapevolezza ha richiesto più tempo oppure ancora non realizzano cosa è successo; a volte nonostante siano passati molti anni ancora non si spieganocome possa essere capitato tutto questo proprio a loro oppure guardandosi indietri pensano "non ero in me" e non si riconoscono in quello che è successo...

Tutto ciò di cui hai bisogno in questo momento è poterne parlare con qualcuno, sapere di non essere pazza a sentirti così, poter avere la speranza che le cose cambino, anche se forse oggi ti sembra di non meritare più niente, neanche uno scorcio di felicità; anche se oggi non pensi di poter più tornare a sorridere.

Se tutto questo riguarda te, sei arrivato nel posto giusto. Riconosciamo infatti che l'aborto porta con se pesanti conseguenze nella psiche della donna e che può avere ripercussioni complesse ed articolate nel tempo: qui nessuno ti dirà che non hai diritto di piangere o che è "sciocco" stare male...
In questo sito torverai infatti diversi strumenti per capire quanto l'aborto ha influenzato il tuo modo di vivere (come il questionario apposito che troverai tra le risorse messe a tua disposizione) poter condividere le emozioni che stai provando con centinaia di altre persone e scoprirai , forse con stupore, di non essere l'unica a soffrire per questa scelta fatta. Potrai utilizzare il forum e la chat per interagire con altre persone da tutta Italia, se vorrai potrai condividere con noi la tua esperienza e leggere l'esperienza di altre. Potrai inoltre prendere direttamente contatti con gli operatori dell'associazione per intraprendere un percorso di guarigione.

Dal 2005 infatti, l'associazione IL DONO è la prima in Italia ad offrire un percorso di guarigione a chi ha affrontato una interruzione di gravidanza del primo o secondo trimestre (aborto terapeutico) e ne sta soffrendo.

Il percorso offerto dall'associazione il dono non è sostitutivo di una terapia psicologica e se quindi stai già andando dallo psicologo niente ti impedisce di affrontare un percorso di guarigione con noi; qualora non intendessi invece iniziare una terapia supportiva psicologica questo non è comunque importante ai fini di quello che noi offriamo. Il percorso può essere seguito online tramite gli incontri cadenzati che vengono proposti sul sito web, oppure di persona, ove possibile, presso i centri di ascolto presenti in varie città italiane, cui puoi accedere previo appuntamento , chiamando il numero sos-mamma più vicino a te. Troverai sempre e comunque- tanto in rete che dal vivo - persone pronte ad ascoltarti senza giudicare e che saranno liete di offirrti il loro appoggio e sostegno.

La garanzia che ti diamo è che non sarai lasciata sola e che il tuo dolore lo conosciamo e lo comprendiamo; la promessa che ti facciamo è che ci prenderemo cura di te offrendo il sostegno di cui hai bisogno accompagnandoti in un percorso di rinascita perchè tu possa riprendere in mano la tua vita con consapevolezza, senza cercare di rimuovere quello che è accaduto ma affrontandolo senza più esserne schiacciata.

Per tutte le informazioni di cui hai bisogno visita la sezione relativa al post aborto